MERANO 2019: IL DECENNIO SI CHIUDE ALL’INSEGNA DELLA DANZA SPORTIVA AI MASSIMI LIVELLI

L’edizione 2019 dell’International Dance Sport Grand Prix di Merano congeda il decennio con un’edizione memorabile, che di sicuro rimarrà negli annali per l’eredità di emozioni e momenti indimenticabili che rimarranno impressi negli occhi e nel cuore degli spettatori presenti.
Il meeting mattutino fra i vertici della Danza Sportiva Internazionale e le coinvolgenti esibizioni dei “Diablini”, il vivaio dei futuri Campioni del Team Diablo, fanno da contorno ad uno spettacolo inimitabile, rappresentando il punto di partenza e il punto di arrivo del percorso infinito che vede impegnati una moltitudine di Danzatori in tutto il Mondo, presentandone ogni anno a Merano, una raffinata selezione.

Ecco, quindi, che già nel Friendly Team Match, svoltosi nelle prime ore del pomeriggio, entra nel vivo la battaglia fra le squadre composte da coppie di ballerini internazionali, con i tre Team finalisti, capitanati da Paolo Spadoni (Team: Cuban Rocks), Cristina Garon (Team: Bounce Kings) e Grazia Benincasa (Team: Telemarks), che sbaragliano la concorrenza sfidandosi per la vittoria finale. A spuntarla sarà la squadra dei Telemarks capeggiata dalla Campionessa Italiana Danze Standard Grazia Benincasa, che con questa vittoria conquista la “promozione” a Capitano di uno dei Team del Christmas Team Match 2020, dopo una lotta serrata che ha visto succedersi tutti e tre i Team sul gradino più alto del podio fino all’ultimo ballo.

Team Telemarks: Alessio Cona-Silvia Bolognesi, Sin Kam Ho-Jerry Lee, Carmine Mariniello-Azzurra Cipriani, Lorenzo Longobardi-Ilaria Dho, Lorenzo Pasquali-Elvia Moss, Stefano Solimeno-Mirjam Varzallona, Oleg Kukushkin-Anastasiia Voinkova, Egor Starchenko-Daria Rodina, Nikolay Sukhanov-Anna Lapteva, Michael Cacciari-Daniela Lomeo, Luca Zanon-Irene Magnago, Salvatore Luongo-Laura Capasso, Rocco Pavone-Palmira Migliore.

Un preliminare avvincente per quello che sarà il Christmas Team Match, la gara dei Campioni che, suddivisi anch’essi a squadre, incantano Merano con uno spettacolo senza eguali. Nella gara che vede sfidarsi le coppie Top della Danza sportiva Internazionale, infatti, ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio è il Team G “Azienda Despar”, capitanato dalla Alto-Atesina Veronika Haller, la quale, giocando in casa, aggiunge il secondo oro al suo personale palmares in questa competizione. Il tutto non senza fatica, poiché la vittoria finale è il risultato di un testa a testa appassionante con il Team B “Azienda G&M Safety” capitanato da Sabrina Marinangeli. A strappare il bronzo, infine, è il Team E “Azienda Torggler” del Capitano Gino Di Pietro, che conquista il terzo gradino del podio dopo una lotta all’ultimo voto con tutti gli altri Team partecipanti, per una competizione agguerrita che ha originato una classifica cortissima.


Di seguito le formazioni delle tre squadre iridate e la classifica finale:

La serata, infine, si conclude con il toccante ritiro dalla competizioni di Marco Zingarelli & Ilaria Campana, già Campioni Italiani Latin Showdance e Medaglia di Bronzo ai Campinati Mondiali della medesima disciplina.

Arrivederci a Merano 2020!!!

Dr. Alessandro Barbero